top of page
immagine%20con%20cane%202_edited.jpg

Pet teraphy

I progetti di integrazione e inclusione con l’ausilio di animali rappresentano una grande opportunità per promuovere il benessere complessivo di un individuo e accrescere il valore della relazione tra l’essere umano e l’animale (in questo caso il cane).  Nelle sedute ci si impegna a non forzare i bambini, né porsi obiettivi troppo ambiziosi che possano rivelarsi per loro onerosi.  Si agisce con gradualità: i bambini non devono essere travolti da un eccesso di informazioni, ma sviluppare una curiosità crescente e la sensazione di fare grossi passi avanti. Durante l’incontro con l’animale, generalmente i bambini esprimono soprattutto quello che provano in quel momento. Ciò significa che sono intensamente sollecitati da un punto di vista emotivo, elemento questo che va tenuto in forte considerazione. Si crea un clima emozionale che favorisce la relazione tra tutti i partecipanti alla seduta: tra i diversi utenti, tra l’operatore e tra le eventuali figure di riferimento.
L’obiettivo educativo del progetto in questione favorisce la scoperta di sé, dell’amico a 4 zampe e del mondo circostante. In questi incontri impareranno a giocare in modo corretto con l’animale, a rispettare il proprio turno e i tempi di attesa. Impareranno ad entrare in relazione con l’amico a quattro zampe e a conoscere il suo modo di comunicare.

Pet teraphy: progetti
bottom of page