top of page
gabrielle-henderson-HJckKnwCXxQ-unsplash

La continuità educativa e didattica

La nostra Scuola è aperta ad ogni forma di dialogo e di collaborazione richiesta sia dalle famiglie che dalla Scuola Primaria, poiché la centralità del bambino, con le sue specifiche esigenze e potenzialità di sviluppo, costituiscono il perno attorno al quale la nostra Scuola organizza il principio della continuità educativa nella sua duplice dimensione, orizzontale e verticale.


Per quanto riguarda la continuità educativa orizzontale, la scuola ritiene che la partecipazione delle famiglie alla vita scolastica debba essere continua, attiva e responsabile.

La nostra scuola  infatti organizza incontri con i genitori dei bambini iscritti, durante i quali le insegnanti informano le famiglie sui metodi e sui contenuti dell’attività educativa. La presentazione della programmazione  è un’occasione di conoscenza reciproca, di discussione e di coinvolgimento nelle attività scolastiche; in questo contesto si stipula anche il patto formativo tra scuola e famiglia.  Le insegnanti si rendono inoltre disponibili ad effettuare colloqui per discutere dei progressi compiuti dai bambini,  delle attività svolte e degli obiettivi raggiunti.


I genitori sono coinvolti nelle assemblee generali e di sezione, nel comitato scuola-famiglia e negli incontri formativi loro rivolti, promossi dalla scuola.


La continuità educativa verticale viene attuata attraverso il passaggio d’informazioni tra insegnanti e famiglie sui singoli alunni, molto importante per descrivere in modo generale  il profilo emotivo, affettivo, sociale e cognitivo del bambino. Inoltre vengono effettuati incontri tra gli insegnanti dei due diversi ordini di scuola per un’analisi di eventuali problemi e il passaggio di informazioni sugli obiettivi impliciti durante le attività scolastiche routinarie.

Vengono, inoltre, realizzate esperienze comuni, con visita dei nostri bambini alla scuola primaria, programmate annualmente dalla Commissione Continuità.

Continuità educativa: Chi siamo
bottom of page